fbpx

Rieducazione Posturale Globale

Il trattamento di Rieducazione Posturale Globale (o RPG) è interamente dedicato al nostro assetto posturale.

Il corpo assume diverse posture a seconda degli stimoli esterni e, se questi vengono ripetuti nel tempo, anche il corpo metterà in atto soluzioni posturali sempre uguali a loro stesse.

E questo è un vero problema.

L’obiettivo del corpo, in qualunque situazione, è sempre uno: minimo sforzo, massimo rendimento.

Per questo nella nostra quotidianità, spesso fatta di malsane abitudini, il corpo si ritrova a dover “sopravvivere”.

Non solo.

Lo deve fare spendendo meno energie possibili e garantendo prestazioni elevate, almeno per quello che gli viene richiesto in quel preciso momento.

Riesci ad immaginare l’incredibile fatica che fa il tuo corpo ogni giorno?

Più le nostre capacità di adattamento sono alte, più avremo possibilità di vivere la nostra vita al massimo.

Quali sono le tue capacità di adattamento? Te lo sei mai chiesto?

Se sei uno di quelli che vive giorno e notte con un macigno da 20 kg sulle spalle, la tua CAPACITÁ DI ADATTAMENTO è davvero LIMITATA e, di conseguenza, anche la tua vita lo è.

Finché non scegli di fare qualcosa per eliminare questo macigno, il tuo corpo non avrà vie d’uscita.

Avrai sempre gli stessi dolori, sempre lo stesso mal di testa, sempre lo stesso mal di schiena della domenica, sempre lo stesso ginocchio che duole mentre scendi le scale, sempre la stessa spalla che al mattino ti fa vedere le stelle.

PRINCIPALI BENEFICI DEL TRATTAMENTO DI RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE:

  • Aiuta a rilasciare naturalmente le tensioni muscolari
  • Libera articolazioni dolenti e ipomobili (con scarsa mobilità)
  • Allunga la muscolatura nel rispetto di tendini e strutture legamentose
  • Agisce come antidolorifico naturale in caso di dolore acuto all’apparato muscoloscheletrico (es. mal di schiena, cervicalgia, lombosciatalgia..)
  • Libera il diaframma da blocchi, tensioni o retrazioni e riporta la respirazione ad un ritmo lento e costante, donando profondità ad ogni atto respiratorio
  • Rilassa la parete addominale, liberando organi e visceri dalle tensioni fasciali e migliorandone la funzionalità e l’efficienza
  • Distende la muscolatura del bacino e ne migliora il range di movimento, andando ad agire non solo sulle fasce muscolari ma anche sulla parte tendinea e legamentosa della nostra cintura pelvica
  • Migliora la mobilità di spalle, anche, ginocchia e caviglie (per citare le articolazioni spesso più incriminate), che riacquisteranno naturalmente forza e stabilità
  • Lavora sull’assetto posturale del corpo (es. spalle chiuse, cifosi dorsale accentuata, iperlordosi lombare, scoliosi..) nel rispetto delle sue reali esigenze (=massimo risultato, minimo sforzo)
  • Distende la mente e la rende più capace di focalizzarsi e concentrarsi per il raggiungimento dei nostri obiettivi (uscire completamente dal nostro vortice di pensieri per un’ora intera, abbassa il nostro livello di stress e ti riporta al presente, il qui-e-ora)
  • Rilassa le membra: non saprai che cosa vuol dire essere davvero rilassato e in pace finché non proverai la sensazione che consegue a questo trattamento.

A CHI CONSIGLIO IL TRATTAMENTO DI RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE?

Ancora una volta mi ritrovo a dire che questo trattamento è per tutti. Non ci sono particolari controindicazioni.

In ogni caso prima di qualunque trattamento viene valutato lo stato generale del ricevente, il suo background clinico e quali sono le reali problematiche da gestire all’interno della seduta.

Detto questo, il trattamento di RPG può fare al caso tuo se soffri di:

  • Dolori ricorrenticome cervicalgie, torcicollo, lombalgie, mal di schiena generalizzato, ecc.

Lo stesso dolore, con la stessa intensità e nello stesso punto, che si ripete sempre nelle stesse situazioni.

Il corpo è una spugna: assorbe tutto quello che riceve dall’ambiente esterno.

Come se non bastasse, lo registra all’interno dei nostri tessuti. E spesso è proprio il nostro tessuto muscolare quello più adatto alle registrazioni.

Ecco perché abbiamo dei dolori o fastidi ricorrenti che, nonostante i dovuti accertamenti con esiti negativi, continuano a tormentarci.

Il problema spesso è dato da un ASEETTO POSTURALE “ANTICO” che il corpo, da solo, non riesce a rinnovare.

Aiutarlo in questo cambiamento dandogli uno stimolo mirato (ovvero il trattamento di RPG) renderà lo schema obsoleto e il corpo sarà in grado di attivarsi per crearne uno decisamente migliore e più attuale.

  • Mal di testa e cefalee. Alcune cefalee vengono definite di origine mio-tensiva, ovvero hanno origine da una forte (e costante) tensione muscolare).

Il trattamento di RPG è perfetto per lavorare su questo tipo di problematiche, poiché fa uscire il corpo dallo schema posturale vizioso per farlo entrare nel circolo virtuoso del benessere.

  • Mancanza di mobilità articolare: attraverso questo trattamento le tue articolazioni avranno più spazio per muoversi e si sentiranno libere!

Molto spesso articolazioni bloccate come spalle, ginocchia o caviglie sono semplicemente intrappolate nella morsa di gruppi muscolari duri come l’acciaio.

Distendere la muscolatura significa allentare la presa e ritrovare il piacere di muoversi all’interno del corpo. Il trattamento di RPG è molto utile anche in caso di artrite o artrosi.

  • Sensazione di spalle bloccate: molti clienti hanno spesso questa sensazione. “è come se non riuscissi a stare dritto”.

La chiusura delle spalle porta una serie di problematiche a cascata sul collo ma anche sulla zona lombare, sul torace, sul petto fino ad arrivare al bacino, alle gambe e persino ai piedi.

Non possiamo pensare che la sofferenza di una zona (come per esempio le nostre spalle) non si ripercuota anche sul resto della nostra struttura.

È come tirare una coperta: se la tiro da un lato, il lato opposto non potrà che muoversi.

Lavorare sulla riapertura del petto e delle spalle porterà aria nuova alla tua struttura e ti aiuterà a vivere “a testa alta”.

  • Disfunzioni temporo-mandibolari e nevralgie del viso. Negli ultimi anni molto esperti di posturologia hanno collegato i nostri recettori sensoriali, in particolare gli occhi, le orecchie e la bocca come principali responsabili della nostra postura.

Avere problemi di vista può modificare l’assetto del nostro collo.

Non avere un udito perfetto può distorcere la sensazione del nostro corpo nello spazio.

Infine avere una mal occlusione dentaria o una disfunzione gnatologica (della deglutizione) può interferire con il benessere di collo, spalle e petto.

Attraverso il trattamento di RPG anche queste piccole strutture, apparentemente senza “ruolo” vengono prese in forte considerazione e trattate, quando necessario, al fine di migliorare e rimodellare la postura del corpo proprio grazie alle indicazioni di questi importanti recettori.

  • Malessere, malumore, scarsa energia vitale: diversi studi hanno dimostrato come il nostro atteggiamento posturale spesso rispecchi il nostro modo di pensare, di vivere, di affrontare i problemi e di relazionarci con gli altri.

Sappiamo bene quanto il linguaggio non verbale del corpo sia importante (molto più delle parole) ma anche il nostro modo di stare all’interno del corpo e di vivere nel nostro spazio conta molto. Faccio un esempio: le persone che tendono a tenere la testa chinata in avanti e le spalle curve è difficile che siano arroganti e che si impongano sugli altri. Avranno un atteggiamento piuttosto remissivo e tenderanno ad accontentarsi (se non sottomettersi) alle decisioni degli altri.

Chi ha un petto alto, aperto e cammina come un soldato sarà una persona molto sicura di sé, con una direzione precisa e una determinazione forte.

Questi sono solo alcuni esempi e ti prego, prendili come spunti di riflessione. Non voglio fare di tutta un’erba un fascio.

Ma è innegabili come il nostro umore e i nostri stati d’animo influenzino la nostra postura e il nostro atteggiamento del corpo nello spazio.

Quando siamo tristi, tendiamo a chiuderci in noi stessi; quando la gioia invade il nostro cuore, avremo voglia di saltare e correre in un prato verde. Capisci cosa intendo?

  • Disturbi di organi e visceri “non diagnosticati”. Ti è mai capitato di avere un bruciore ricorrente allo stomaco, aver fatto tutti gli esami del caso e scoprire che per il medico tu non hai niente?

Il limite della medicina allopatica è proprio questo: non prendere in considerazione il corpo come un sistema unico, complesso e comunicante in tutte le sue parti.

Il trattamento di RPG lavora sulla cosiddetta “fascia” (o tessuto connettivo) che avvolge come una coperta tutti i nostri organi.

Anche questa fascia, spesso, risulta un terreno fertile per l’accumulo di tensioni o meglio ancora di emozioni, belle e brutte.

Pensiamo ai detti popolari: “farfalle nello stomaco”, “farsi il fegato amaro”. Rendono perfettamente l’idea di come i nostri organi e visceri possano diventare delle spugne che assorbono le nostre emozioni e i nostri pensieri.

Attraverso un corretto stimolo, gli organi sofferenti riusciranno a lasciarsi andare e a far uscire un poco alla volta i malesseri accumulati negli anni.

COME FUNZIONA IL TRATTAMENTO DI RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE?

  • Stimoli mirati ♥

Le manualità del trattamento RPG sono indirizzate principalmente ai nostri muscoli tonico-posturali. Ovvero quell’insieme di strutture che ci tengono in piedi, ci permettono di tenere la schiena dritta, ci permettono di camminare.

Senza di essi, non esisterebbe postura.

Lavorare in maniera diretta su questi muscoli permette al corpo di rivedere il suo assetto posturale.

Come?

Lasciando andare le tensioni miofasciali, liberando le articolazioni dalla morsa muscolare e rivalutando lo schema di postura utilizzato fino a quel momento.

Sai cosa significa?

Significa attuare una fase di miglioramento. Il corpo è molto intelligente: appena percepisce che può stare meglio, non vede l’ora di farlo.

Noi dobbiamo solo dargli gli strumenti giusti per mettere in atto questo cambiamento.

 

  • Stimoli prolungati ♥

Il trattamento di RPG non è il solito massaggio come lo conosciamo, con olio, manualità superficiali e profonde e dedicato ad una porzione del corpo (es. schiena, gambe, ecc.).

Il trattamento di RPG considera il corpo in tutta la sua immensa completezza. Una visione olistica, direi.

Le manualità di questo trattamento sono per lo più manualità statiche:

  • allungamenti passivi della fascia muscolare
  • inibizioni muscolari per sciogliere le tensioni
  • trazioni e mobilizzazioni articolari.

Questo genere di stimoli, se prolungati nel giusto tempo, permettono al corpo di attivarsi per trovare un abito più consono alla situazione.

Tutto questo lavoro viene eseguito nel massimo rispetto delle tempistiche individuali.

Il corpo ha bisogno di tempo. È proprio col passare del tempo che ha sviluppato le sue soluzioni posturali attuali. Non lo ha fatto da un giorno all’altro.

Rispettare i tempi del corpo significa garantirgli un benessere nuovo, duraturo e consapevole.

 

  • Stimoli consapevoli ♥

Il trattamento di RPG è un lavoro di squadra: operatore e ricevente lavorano insieme per raggiungere lo stesso obiettivo. Il benessere totale del corpo.

Per questo durante il trattamento il ricevente verrà invitato all’ascolto profondo del corpo. Dalle tensioni ai rilasci. Dai blocchi alla sensazione di libertà. Dai limiti alle possibilità di movimento.

Come? Attraverso il respiro.

La respirazione è parte fondamentale del trattamento, poiché rende questo lavoro sul corpo CONSAPEVOLE.

Il trattamento di RPG non si subisce passivamente. Il corpo lavora a seguito di alcuni stimoli e lo fa grazie al nostro ascolto e al nostro respiro.

Diventare protagonisti attivi di questo cambiamento è davvero una sensazione unica.

Siamo noi i primi responsabili del benessere del nostro corpo. Riuscire a percepire il potere che abbiamo su di esso ci dona estrema forza, energia e voglia di cambiare.

 

  

COME É STRUTTURATO UN PERCORSO DI RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE?

Parliamo di tempistiche.

Hai già capito quanto è importante per il corpo lo spazio circostante. Ora parliamo del tempo.

Come già detto, il nostro assetto posturale è il risultato di anni di continui adattamenti e arrangiamenti del corpo. Probabilmente anche in questo momento, mentre stai leggendo queste righe, il tuo corpo sta attuando una serie di strategie posturali.

Non è quindi possibile immaginare di rivoluzionare un lavoro di anni in una sola seduta.

Non vogliamo buttare giù una casa per ricostruirla da capo. Piuttosto vogliamo cominciare a fare ordine, eliminare le cose che non vanno, creare spazio per qualche nuovo arredo.

Le fondamenta, i muri e tutto ciò che serve per sostenere e far vivere la casa sono già in tuo possesso. Occorre semplicemente riscoprirle e dargli una ripulita.

Ne consegue che il trattamento di RPG è un percorso. Un insieme di sedute cucite su misura per di te, sul tuo corpo e sui cambiamenti che esso vorrà mostrarti di volta in volta.

Non è possibile fare una previsione esatta di quante sedute ci vorranno per risolvere il tuo problema.

Ogni corpo è unico, ogni trattamento è unico e la reazione ad ogni trattamento è unica.

Inizialmente il mio consiglio è di fissare una seduta a settimana, per almeno un mese.

Sulla base dei risultati ottenuti, si potrò decidere insieme se diluire i trattamenti nel tempo e prevedere una sorta di mantenimento.

Il mantenimento, come dice la parola stessa, aiuta il corpo a preservare i risultati ottenuti durante il percorso “intensivo” e ad utilizzarli quotidianamente.

Sai che cosa vuol dire? Vuol dire che le abitudini del tuo corpo cambieranno, miglioreranno e senza che tu te ne renda conto i dolori che ti attanagliavano da anni spariranno come per magia.

Pensaci: che cosa sono 2 o 3 mesi rispetto ad una vita intera?

Impegnarsi all’inizio è fondamentale per fornire al corpo tutti gli strumenti necessari per ricercare il benessere ogni giorno.

Il trattamento di RPG dura circa 50 minuti ma considera sempre un’ora di impegno totale, poiché i primi e gli ultimi minuti della seduta sono dedicati all’osservazione e all’ascolto profondo del corpo.

Conclusioni

La prima volta che ho ricevuto il trattamento di RPG ne sono uscita molto provata.

Vivevo ancora nella mia vita precedente, quella dell’impiegata e stavo facendo i miei primi passi verso il mondo della terapia manuale.

Volevo provare qualsiasi trattamento, volevo sentire il corpo, volevo imparare!

Non avevo idea della potenza di questo trattamento e così, un po’ per gioco, ho provato.

Da quel momento è partito un viaggio: quello alla scoperta di me stessa.

Un intenso lavoro sul mio corpo, prima, per arrivare a lavorare sul corpo degli altri.

Niente è importante come le nostre esperienze. Potremmo studiare tutti i libri del mondo. Ma lo studio è un terreno arido se non è accompagnato da esperienze intense e significative.

Il corpo è un registratore ma spesso le sue registrazioni avvengono a nostra insaputa.

Il mio obiettivo è sempre stato diventare consapevole di quelle registrazioni. Per riascoltarle, per srotolare il nastro ed entrare nel profondo della magia e del mistero che accompagnano movimenti e reazioni del nostro corpo.

 

Per informazioni o per prenotare il tuo trattamento o il tuo percorso, scrivi a claudia@arcla.it

Ti aspetto!

 

Scopri tutti i trattamenti di Arcla Massoterapia!

Linfodrenaggio

Il Linfodrenaggio è un trattamento molto potente, indicato per numerose problematiche, con un effetto riflesso decisamente rilassante e per questo estremamente piacevole.

Trattamento Miofasciale Antistress

Il trattamento Miofasciale Antistress racchiude tutto quello di cui hai bisogno. E’ UN TRATTAMENTO CHE PARTE DA TE, da come ti senti in questo momento e da quali sono le tue reali necessità.

Se ti piace la Rieducazione Posturale Globale, non perderti i video-percorsi di Arcla Academy cuciti su misura per TE!

Flessibile è Forte

Essere rigidi non significa essere stabili. Essere imponenti non significa essere potenti.Scopri come aumentare la tua flessibilità per migliorare la forza del corpo e dello spirito.

Postura in Progress

Desideri fare un reset posturale ma non sai come fare? Questo è il programma per te!

Vuoi conoscere nel dettaglio i miei programmi?

Non perdere altro tempo!

Iscriviti alla Arcla Newsletter per ricevere in anteprima i primi video dei percorsi che ho pensato per TE!

Il tuo Benessere Consapevole ti sta aspettando!

Devi solo fare il primo passo ❤

Chiudi il menu
×
×

Carrello